Ortesi e Ausili

Le ortesi e gli ausili rappresentano una buona soluzione per compensare alcuni dei deficit funzionali che si presentano nel paziente con CMT. Agevolano la deambulazione e la manualità e migliorano notevolmente la qualità della vita del paziente con Charcot Marie Tooth. Vediamo in questa pagina quali sono le ortesi per il piede e la caviglia e a seguire quali ausili possono essere utilizzati per agevolare le attività quotidiane. Tutte le persone con invalidità superiore al 33% hanno diritto alla concessione gratuita, da parte della Azienda USL di residenza, degli ausili, ortesi e protesi inclusi nel nomenclatore tariffario (Decreto del Ministro della Sanità 27agosto 1999, n.332).

Per ottenere i benefici, è necessaria una prescrizione redatta da un medico specialista del Servizio Sanitario Nazionale (dipendente o convenzionato) e un’autorizzazione alla fornitura del dispositivo rilasciata dall’Azienda USL di residenza. Importante è fare riferimento ad un ortopedico chirurgo per verificare la possibilità di un intervento in alternativa all’ ortesi. Trattandosi di una patologia rara e poco conosciuta non esistono orientamenti precisi, pertanto vi suggeriamo di chiedere un parere ad uno degli specialisti che collaborano con l’associazione.

Sostieni ACMT-RETE

In questa pagina vi indichiamo diversi modi per “Aiutarci a stare in piedi”!
Per finanziare la ricerca per trovare una cura, per far conoscere questa malattia rara,
per una vita migliore con la CMT.

5 X 1000 DONAZIONI